Accadde a Sarzana: Moriggi vs Pesatori

Astrologia e filosofia a confronto…

Non capita tutti giorni che un astrologo e un filosofo della scienza decidano di confrontarsi. Guardano al mondo con occhi diversi e ciascuno lo interroga con i propri strumenti. Ma quando si incontrano sotto la volta stellata, scoprono di essere entrambi alle prese con le grandi questioni che da sempre agitano l’a
nimo umano. A partire dalle celebri quattro domande di Kant: cosa posso sapere? Cosa devo fare? Cosa mi è lecito sperare? Che cos’è l’uomo?

Il pubblico di Sarzana - Festival della Mente

Il pubblico di Sarzana – Festival della Mente

Da Marsilio Ficino a John Cage, da Eraclito a Tzara, in occasione dell’ultima edizione del Festival della Mente di Sarzana, Marco Pesatori,  il più irriverente tra gli astrologi, ha spiegato al pubblico del Festival della Mente di Sarzana perché il suo mestiere è quello di “sbagliare le previsioni”. E “l’intransigente epistemologo” – questo il mio “ruolo” nel confronto –  passando da John Milton a Richard Feynman, da Kant a Beckett – ha mostrato come e perché  una morale “senza stelle” rischia di ridursi a una predica. Così in breve sono andate le cose, quella sera del 6 settembre, davanti a una platea di più di seicento persone. Ma per chi volesse saperne di più, si allega qui il video dell’incontro. Buona visione.

 

Nessun commento

Lascia un commento